Louis Brooks in Lulù.

Storia completa composta di 6 Tavole. Ciascuna 31.5 x 23. Firmate e datate 1983 all’ultima tavola. Opera pubblicata sulla rivista “Corto Maltese” n.6 del Giugno 1984, edizioni Milano Libri. L’opera è archiviata digitalmente sul sito Archivio Attivo Arte Contemporanea. Eccellente stato.

Euro 1400.

Sesar. Dipinto per Dante.

Tecnica mista su cartoncino. Cm 70×50 (opera cm 53×20). Firmata e datata 2011. Sergio Sarri è nato a Torino nel 1938. L’inizio della sua attività artistica risale ai primi anni Sessanta, allorché durante un lungo periodo di viaggi europei e negli USA, mette a fuoco la sua ricerca tematica centrale, il rapporto uomo-macchina, che ha i suoi precedenti in Léger, nei precisionists nord americani e in Richard Lindner. Con lo pseudonimo di SeSar, negli anni ’90 affianca alla pittura (da sempre per altro contaminata dal cinema e dai comics) una produzione specificamente fumettistica che viene pubblicata su diverse riviste internazionali. Sue opere si trovano in numerose collezioni pubbliche e private. Nel 2011 esporrà alla “Casa di Dante di Pescara“ una serie di opere ispirate all’Inferno di Dante. In quest’opera, come in molte altre sue, l’artista integra e ricompone, secondo una sua precisa armonia, echi di linguaggi diversi: i segni grafici di Keith Haring si sposano quindi con citazioni dal fumettista underground.

Euro 750.

Maggiori Informazioni
  • Sergio Sarri ( Torino, 1938 )

    Sergio Sarri è nato a Torino nel 1938, vive e lavora a Calice Ligure.

    Alla fine degli anni ‘50 viaggia in Europa seguendo alcuni corsi di pittura a Berna e a Parigi. Dopo il viaggio negli Stati Uniti, nel 1965, inizia la ricerca sul rapporto uomo-macchina che sarà la tematica che caratterizzerà tutto il suo lavoro. Si dedica anche al cinema di ricerca sperimentale con i film dal titolo, “ Le storie di Varazze”, “Le avventure di Nessuno” e “ Vostock “ . Nel 1969 inizia la collaborazione con la galleria Vinciana di Milano che durerà per alcuni decenni. Appassionato di fumetti, alla fine degli anni 80 inizia a pubblicare storie a fumetti sulla riviste “Corto Maltese” e su riviste internazionali come “Heavy Metal” e “Comic Art”, firmandosi come SeSar. Dal 1994 al 1997 è stato docente di Anatomia artistica all’Accademia di Brera di Milano.

X